"/>

La trasformazione digitale

La trasformazione digitale è di interesse o no?
di Riccardo Cigni

Il numero delle aziende non interessate è altissima. Le biblioteche sono piene di trattati su come, storicamente, la gente resista al “cambio”.

Il problema però è che oggi è cambiata la velocità; e l’adeguarsi dovrebbe essere d’obbligo.

Il Piemonte è fra le prime regioni italiane dietro le migliori; il problema è che la posizione dell’Italia è abbastanza imbarazzante. Nonostante si legga che la digitalizzazione ha portato grandissimi vantaggi sia alla Pubblica Amministrazione che alle PMI, l’indice Europeo denota che l’Italia è 25ª su 28. Indice che parla della competitività che si ottiene grazie alla trasformazione digitale.

Una parte dell’imprenditoria (la maggior parte), alla richiesta di interesse verso la digitalizzazione della propria attività, risponde “abbiamo sempre fatto così, non abbiamo necessità di cambiare la nostra azienda”. C’è poi un altro gruppo, che alla domanda su come sia stato digitalizzare la propria impresa, risponde di averlo fatto ma la complicazione ed il rallentamento dei processi aziendali erano tali, che sono tornati al vecchio sistema.

Ora pensiamo un attimo: i meno giovani come il sottoscritto, ricorderanno che, una volta, quando si telefonava a casa di una potenziale fidanzata, si utilizzava il telefono; dall'altra parte rispondeva il padre e da questa parte della cornetta, imbarazzatissimi, si chiedeva di parlare con Claudia.

Da quel momento, un giorno per l’altro, ci siamo trovati con il cellulare in mano. E dopo poco con lo smartphone. Quindi, ci si chiede come mai nel 2020, imprenditori evoluti che hanno avuto grande successo fino ad ora, non capiscano che il processo digitale non è un optional bensì un “must”.

Probabilmente non si capisce l’importanza del digitale perché lo stesso digitale è esponenziale… Ed è esponenziale all’ennesima potenza.

Da questo punto vi rimando alla leggenda della scacchiera e del Re persiano.

Altri articoli dal nostro blog

La finanza comportamentale

Approccio alternativo alla teoria finanziaria efficiente

Pianificazione, programmazione e controllo: mi serve davvero?

4 domande per raggiungere obiettivi tangibili

Digital Innovation

La trasformazione digitale delle imprese

COS srl

sede legale:
c.so Tassoni 16 - 10143 Torino (TO)

sede operativa:
via da Montefeltro 2 - 10134 Torino (TO)

p.iva 11665600018

Social